uncinetto con perline

 
Chi vuole cimentarsi nell'uncinetto con perline ( o bead crochet ) deve averne di pazienza, ma questo può dirsi praticamente per tutti i lavori di artigianato artistico.
 
Si inizia infilando le perline poi si lavora con i punti classici dell'uncinetto seguendo il proprio modello; quello che ho utilizzato in questa occasione è forse il più semplice: maglia bassa lavorata in tondo dopo aver infilato le perline alternando i colori 1/1; attenzione, non è una lavorazione a spirale di perline; ad esempio l'effetto che ottengo nel bracciale è dovuto semplicemente alla lavorazione in tondo continuo che sposta ogni volta la maglia di mezzo punto.
 
I miei due lavori di prova sono stati un bracciale e una spilla a forma di farfallino, realizzati con semplici perline di conteria 12/0 di due colori su filo et. 8 lavorato a maglia bassa con uncinetto 1,25.
 
 

 
 
L'anima del bracciale è costituita da un gadget, credo di un giornale, una penna di gomma che si richiude su se stessa; un ottimo modo per ridare vita a questi oggetti che spesso sono brutti e vanno solo ad accrescere il cumulo di immondizia che non si può riciclare.
 
 

 
 
Anche il farfallino è lavorato in tondo, sia per dare più 'corpo' al lavoro, sia per avere le perline su tutte le file continuando a lavorare sempre al dritto. Le 'ali' del farfallino hanno il centro senza perline, sia davanti che dietro; anche il dietro del corpo centrale è senza perline perché lì va cucita la spilla.

Etichette: , , , ,