tulipano di pannolenci




















Ecco un altro progetto con il panno di feltro sottile, un tulipano rosa. Per ora è triste e solo, aspetta l'arrivo di altri 5 fratellini di colore giallo, celeste, arancio, viola e verde chiaro per essere messi, tutti belli allineati, in un vasetto rettangolare.
Per farlo ho utilizzato una tecnica che ho chiamato del feltro ondulato (o del panno ondulato); il panno viene curvato e/o bombato tridimensionalmente con le impunture di filo e sui bordi si formano delle ondine.

Aperto è un po' più allegro perché si vede il giallo dei pistilli, ma un tulipano aperto sembra sfiorito.

Materiali e strumenti: panno di feltro del colore che preferite, del colore verde (se volete fare stelo e foglie verdi) e del colore giallo per la base su cui applicare i pistilli; forbici; pistola per colla a caldo; ago e fili da cucire del colore del panno; perline di conteria; filo metallico.

Dal panno verde tagliate due rettangoli 15x3 cm circa, uno 24x1,5 c.a; dal panno rosa tagliate tre rettangoli da 7x5 cm e tre da 7x6 cm. Piegate a metà (dal lato più lungo) i rettangoli rosa e ritagliate i petali a forma di uovo facendo poi un taglietto in diagonale (per fare la doppia punta); sul panno verde ritagliate a forma di lancia.
 
 Infilate l'ago con il filo verde e iniziando dalla punta fate dei piccoli punti, come di imbastitura, lungo il bordo e ad una distanza di 1mm circa, il filo va sempre tirato un po'; arrivati al centro della base tirate il filo quanto necessario per dare la forma ondulata, senza arricciare troppo, e passate due volte sullo stesso punto per fermare il filo; continuate anche sull'altro lato per ritornare alla punta, tirate di nuovo il filo per ondulare e fissate nuovamente il filo; scete ora lungo il centro, stavolta non serve tirare il filo, l'impuntura ha carattere decorativo e non funzionale. Prendete il panno e il filo rosa, fate lo stesso lavoro di impuntura senza però eseguire quella centrale.
Prendete la pistola per la colla a caldo e mettete una goccia di colla su uno stecchino da spiedo (l'estremità senza punta), incollate, tenendolo in diagonale, il lato corto del rettangolo lungo di panno verde. Mettendo una strisciolina di colla di 2 cm alla volta (altrimenti la colla si secca subito e non fa bene presa) continuate ad incollare il panno a spirale lungo lo stecchino, la punta lascitela libera perche servirà ad infilare il fiore nel vaso.
 
Ritagliate un rettangolino di panno giallo e incollatelo dal lato senza punta; con il filo di ferro e le perline fate i pistilli. Invece del filo di ferro (più difficile da lavorare) potete utilizzare filo e ago, l'importante è che il filo abbia consistenza e faccia rimanere dritti i pistilli. Se decidete di utilizzare il filo di ferro fate un foro con l'ago sul panno perché passi più facilmente senza piegarsi considerando che all'interno del panno trovate anche la colla.
Alla fine sempre con la colla a caldo incollate prima i tre petali più piccoli poi i tre più grandi, infine le foglie.
Come dicevo questo fiore, considerata la semplicità, è carino se insieme ad altri fiori di colori diversi contribuisce a creare una composizione, piuttosto che stare da solo.
Spero che questo progetto vi piaccia, se avete qualche difficoltà a capire le mie spiegazioni scrivetemi o postate un commento qui sotto.

Etichette: , , , , ,